Sysdig Secure DevOps Platform

Utilizza container, Kubernetes e cloud in totale sicurezza


Prova gratuita

Secure DevOps
Per container, Kubernetes e cloud

Sysdig Secure DevOps Platform

ServiceVision:

Contesto

Arricchisce i dati con metadata provenienti dai cloud providers, Kubernetes e dai containers

CloudVision:

Configurazione ed attività

Visualizzazione consolidata delle attività cloud utilizzando i log

ImageVision:

Vulnerabilità

Identifica le vulnerabilità e gli errori di configurazione

ContainerVision:

Visibilità granulare

Visibilità granulare su container, reti, applicazioni & attività di sistema

Realizzata su stack di sicurezza open source

Abbiamo realizzato la piattaforma Sysdig su uno stack open source per accelerare l’innovazione e guidare la standardizzazione.

 
Falco >
Falco

Falco è lo standard open per la sicurezza a runtime.

 
Cloud Custodian >
Cloud Custodian

Cloud Custodian è un motore di regole open-source per la gestione delle configurazioni cloud.

 
Sysdig OSS >
sysdig OSS

Sysdig OSS è lo standard per i dati forensi con applicazioni cloud e container.

 
Prometheus >
Prometheus

Prometheus è un progetto open-source per il monitoraggio di applicazioni cloud-native & Kubernetes.

 

Visibilità approfondita del tuo flusso di lavoro DevOps

Ottieni una Visibilità unificata su tutti i carichi di lavoro e sulla tuainfrastruttura cloud con un unico store di eventi di sicurezza e monitoraggio. Genera avvisi puntuali in caso di minacce, problemi di funzionamento e rischi per la compliance, e rispondi utilizzando un registro dettagliato delle attività. Integra facilmente i tuoi flussi di lavoro esistenti con integrazioni pronte all’uso.

 

Crea

Vulnerabilità
Configurazioni

Strumenti CI/CD

La scansione delle immagini di Sysdig Secure si integra direttamente nella pipeline CI/CD e impedisce l’invio di immagini che presentano vulnerabilità o configurazioni errate.

Registri

La scansione delle immagini dei container di Sysdig Secure supporta tutti i registri compatibili con Docker v2. Garantisce un profilo di rischio aggiornato e rileva le immagini che devono essere ricreate quando vengono introdotte nuove vulnerabilità.

Esegui

Metriche
Eventi
Policy di sicurezza

Applicazioni

Sysdig offre sicurezza in fase di runtime e monitoraggio dell’infrastruttura e delle applicazioni per garantire una produzione più veloce delle applicazioni cloud.

Cloud

Sysdig protegge e monitora i container su più piattaforme cloud.

Sysdig ServiceVision arricchisce i dati dei container con i metadati di provider cloud.

Agente di orchestrazione

Sysdig supporta qualunque agente di orchestrazione, distribuzioni Kubernetes multiple e le piattaforme gestite.

Sysdig ServiceVision arricchisce i dati dei container con i metadati di Kubernetes o degli agenti di orchestrazione. Sysdig sfrutta le funzioni native di Kubernetes per l’imposizione dei criteri e la prevenzione delle minacce.

Infrastruttura

Sysdig ContainerVision offre un’ampia visibilità su tutte le attività dei container attraverso un modello di strumentazione leggero che raccoglie dati dettagliati relativi alle chiamate di sistema.

Rispondi

Avvisi
Audit
Log
Eventi
Catture
Syscall

Avvisi

Configurate avvisi flessibili sugli errori di scansione delle immagini, le attività anomale in fase di runtime o gli errori di risoluzione dei problemi attraverso i canali già in uso (per es., Slack, PagerDuty, SNS, ecc.).

Integrazioni SIEM e SOAR

Sysdig inoltra automaticamente gli eventi allo strumento SIEM in uso per fornire agli analisti SOC una profonda visibilità sugli incidenti che avvengono nei container e in Kubernetes. Si integra anche con le piattaforme SOAR (Demisto, Phantom) come parte dei playbook di sicurezza automatizzati.

SaaS

Self-hosted

Sysdig Secure DevOps Platform

Eseguite tranquillamente i workloads cloud-nativi nella produzione grazie alla Sysdig Secure DevOps Platform. Con Sysdig, potete integrare la sicurezza, convalidare la compliance e massimizzare le prestazioni e la disponibilità. La piattaforma Sysdig è aperta e garantisce la scalabilità, le prestazioni e l’usabilità di cui le aziende hanno bisogno.

 

Incredibilmente semplice da usare e da scalare

Check Mark

Strumenti semplici e potenti

Un solo agente per host, container e Kubernetes Sicurezza cloud continua eseguita a livello locale nel tuo account.

Check Mark

Soluzione SaaS

Nessuna infrastruttura da gestire. Scala velocemente al crescere del tuo ambiente.

Check Mark

Flussi di lavoro selezionati

Risparmia tempo grazie a dashboard preconfigurate e policy selezionate supportate dalla community.

Abbiamo tutto quello che fa per te

Soluzione SAAS ptogettata per semplicità e scalabilità

  • Mantenuto e gestito dagli esperti Sysdig
  • Certificazione SOC2 Type II
  • Tre availability zones negli USA e in Europa
  • Disponibile come software on-premises su richiesta

AICPA SOC

Kubernetes Certified Service Provider

Kubernetes Certified Service Provider

 

Cloud Native Computing Foundation

Kubernetes

Cloud Native Landscape

Inizia subito la tua prova gratuita di 30 giorni

Accesso completo a tutte le funzionalità, senza carta di credito.

Domande frequenti

D: Cos’è Secure DevOps?

R: Secure DevOps, conosciuta anche come DevSecOps, è la disciplina che si occupa di salvaguardare l’ambiente DevOps includendo pratiche relative a controlli e analisi di sicurezza in tutto il ciclo di produzione del software, tra cui le fasi di build, esecuzione, test, rilascio e manutezione.

D: Qual è la differenza tra DevOps e Secure DevOps?

R: DevOps e Secure DevOps usano metodologie e strumenti diautomazione e collaborazione molto simili nel processo sviluppo del software. Secure DevOps integra la sicurezza nel flusso di lavoro di DevOps allo scopo di gestire i rischi senza rallentare il rilascio delle applicazioni.

D: Cosa si intende per gestione del profilo di sicurezza cloud?

R: La gestione del profilo di sicurezza cloud unisce in un unico flusso di lavoro controlli statici e rilevamento continuo delle minacce cloud. Riduce i rischi correlando gli errori di configurazione del cloud (mediante metadati di configurazione attraverso APIs cloud) e comportamenti rischiosi in tutti gli account e servizi (mediante log delle attività cloud quali AWS CloudTrail o GCP audit logs).

“C’è la semplicità di avere un’unica soluzione a cui rivolgersi che guarda al monitoraggio da una prospettiva olistica. Con questo intendo dire che la piattaforma fornisce sia un monitoraggio operativo dell’infrastruttura sia un monitoraggio di sicurezza.”

DIRECTOR OF ENGINEERING DI SAP CONCUR

Leggi il Case Study